Marketing & Comunicazione: Blog e News

4 Strategie per un Content Marketing epico ma a basso budget

Qual è la maniera migliore per promuovere il tuo brand?

“Facile!” Dicono “Basta creare dei bei contenuti!

Anche quando conosci perfettamente il tuo settore, mettersi a fare Content Marketing non è mica una cosetta da poco.
Però, in effetti, si tratta ancora di un’azione in grado di ripagare (e anche bene!) gli sforzi profusi.

Prendiamo la Kraft.


La Kraft ha dichiarato che il Ritorno sugli Investimenti (ROI) delle sue azioni di Content Marketing è fino a 4 volte superiore rispetto a qualsiasi altra tecnica di “pubblicità”.

Il bello è che con il Content Marketing è possibile dare una bella spinta alla propria impresa, ottenendo ritorni interessanti a fronte di investimenti di budget tutto sommato ridotti.

Ma allora, in che modo possiamo approcciarci a questo meraviglioso mondo del Marketing dei Contenuti?

Ecco 4 passaggi che bisogna avere ben chiari.

#1 – IDENTIFICA IL TIPO DI CONTENUTO PIÙ EFFICACE PER LA TUA ATTIVITÀ

Esistono svariati tipi di contenuti: video, post sul blog, infografiche, animazioni, podcast, immagini…ecc.

Darsi da fare con differenti tipi di contenuto può far incrementare il tuo pubblico - ma ogni tipologia di contenuto ha ritorni differenti.

Ciò che bisogna fare come prima cosa è valutare il costo per ognuno di questi, in termini di tempo e di soldi.
Poi bisognerà analizzare sul contesto competitivo, le proprie metriche e quelle dei propri concorrenti.

È probabile che diversi tipi di contenuto ti facciano raggiungere obiettivi differenti.
Si tratterà di impostare una strategia adeguata, focalizzandola su ciò che è più efficace (sia in termini di risultati desiderati sia in termini di efficienza economica) rispetto ai tuoi scopi principali in quel frangente.

#2 – CREA QUALITÀ, NON QUANTITÀ

Tantissimi imprenditori non riescono a massimizzare i risultati delle proprie strategie di contenuti, sprecando così tempo e denaro.

Tantissimi, poi, guardano cosa fa il loro vicino, il loro concorrente o il loro punto di riferimento:
“Cavoli! Sta pubblicando un nuovo video ogni giorno!” - E allora si affannano a girare e pubblicare anche loro un nuovo video ogni giorno! Viene un po’ spontaneo, se non hai un approccio strategico.
Il problema è che se fai così rischi seriamente di non renderti conto che i contenuti che stai producendo sono tanti…ma di scarsa qualità.
E ti sanno tirando via anche un sacco di tempo. E di soldi, se stai pagando qualcuno per tenere questo ritmo.

Piuttosto, vai anzi di qualità: se devi lavorare con un budget – che, magari, non è altissimo – è meglio focalizzarsi su quella.
Calcola che vale anche qui la famosa regola dell’80/20: l’80% dei tuoi risultati tende a provenire dal 20% del tuo impegno.
Vista così, capisci bene che aggiungere sforzi extra che vanno a incrementare solo la quantità, non è nemmeno conveniente.

#3 – MIGLIORA LA TUA EFFICIENZA

Creare, pianificare e promuovere i tuoi contenuti è un enorme dispendio di tempo, anche se non sembra.
Allora devi cercare il modo per ridurre il tempo che usi per questo genere di attività.

Puoi imparare alcune tecniche che servono a creare contenuti in minor tempo – ad esempio quella della divisione del macro argomento in “bocconcini”.
Si tratta di una tecnica base piuttosto collaudata ;-) a partire da questa tattica furba, poi, con un po’ di allenamento, puoi arrivare anche ad altre applicazioni utili per la gestione dell’impresa e della sua comunicazione.

Un professionista della strategia di marketing (un'idea qui) può aiutarti anche nell’apprendimento di questo genere di tecniche, in modo da essere più veloce, più produttivo, mantenere una qualità elevata e una reattività davvero competitiva.

Ad ogni modo, fai sempre attenzione a non far uscire contenuti di scarsa qualità perché si tratta di un’operazione che è davvero corrosiva sul lungo periodo!

Sarebbe assolutamente nocivo per il tuo brand, per la tua reputazione e per i tuoi investimenti.

#4 – LA QUALITÀ È LA TUA PRIORITÀ

Un Content Marketing efficace è quello che, lavorando sulla qualità del contenuto, riesce ad aiutarti a costruire la tua reputazione, la tua autorevolezza e la tua credibilità all’interno del contesto in cui ti muovi.

Contenuti ben confezionati ti aiuteranno ad emergere.
Contenuti poco curati, insulsi, errati o anche con semplici e ripetute sviste (non sembra ma…anche l’ortografia in questo mondo conta e fa la differenza!) faranno percepire al pubblico che anche chi parla è trasandato, poco informato e poco affidabile.
Devi categoricamente evitare questo effetto. Il Content Marketing è un’arma “a doppio taglio”.

Come posso capire se fa per me oppure no?
Non voglio rischiare!

Il Content Marketing è normalmente uno strumento estremamente versatile ed estramemente consigliabile in molteplici situazioni!
Infatti va a lavorare in modo intensivo sulle connotazioni del brand e sulle associazioni mentali profonde delle persone, oltre che su aspetti meno immersivi, legati in particolar modo alla notorietà e alla ricercabilità.

Vuoi capire se gestire in autonomia il tuo piano di Content Marketing o se è meglio chiedere l'aiuto di un esperto per non usarlo in modo sbagliato e controproducente? Prova a fare questo test!

#A. Non hai tempo a sufficienza?

#B. non sei particolarmente portato per la creazione e/o la diffusione dei contenuti?

#C. non ami scrivere?

#D. non sai bene di cosa parlare?

…Ti sei riconosciuto in almeno una di queste affermazioni?

Al contempo, hai anche capito che le potenzialità del Content Marketing sono davvero enormi?
(specialmente a fronte degli investimenti che richiede, che spesso sono davvero esigui rispetto alla spesa media che dovresti fronteggiare per altre forme di comunicazione!)

…Allora, non significa che tu debba rinunciare a questa enorme opportunità!

Piuttosto, in questo caso, prova a considerare l’intervento di un esperto.

Questa sarà una figura in grado di

-modulare la tua strategia,

-curare i contenuti,

-insegnarti a usare queste tecniche,

-pianificare le risorse e

-suggerirti la via più efficace e meno dispendiosa per raggiungere i tuoi obiettivi

Considerati questi plus, l’esperienza e la conoscenza delle dinamiche dei comportamenti del consumatore e delle strategie di comunicazione più efficaci, sarà un valido investimento per accrescere la tua visibilità e porti sempre con decisa autorevolezza, fascino e credibilità rispetto al mercato.

Ti è piaciuto questo articolo sul CONTENT MARKETING?
Condividilo pure!
Brand, Marketing e Comunicazione di impresa sono il mio lavoro di tutti i giorni.
Vuoi scoprire cosa possiamo fare insieme per portare le tue strategie di Brand e Marketing a un livello superiore?
Scrivimi a info@skarletstrategies.it ;-)
Alla prossima!
Chiara Vatteroni | Fondatrice di SKARLET Strategies e Consulente di Brand, Marketing e Comunicazione

Vuoi tenerti al passo con novità, informazioni e approfondimenti sul mondo del Brand e della Comunicazione d'Impresa?
Vuoi scoprire come migliorare sempre più il tuo Marketing?
Seguimi su Facebook per essere sempre aggiornato!
Metti "Mi Piace" a SKARLET Strategies

<< Vai indietro alla pagina precedente